annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Jasmin Repesa

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Black Jesus Visualizza il messaggio
    Comunque è riuscito a scegliere gli unici slavi apallici.
    Un po' come una squadra di mimi che prende gli unici italiani che non gesticolano.
    Questo anche no, dai. L'unico è Raduljica.
    .

    Commenta


    • Originariamente inviato da KD35 Visualizza il messaggio

      Questo anche no, dai. L'unico è Raduljica.
      Simon cuor di leone? Barac?
      "Parlai con Proli prima che loro prendessero Zanca, ma alla fine non mi scelsero perchè secondo il loro target io avevo 20 anni e 20 kili di troppo" (cit. Arrigoni)

      Commenta


      • Simon mica si caga in mano
        I pareri sono come il buco del culo ce l'hanno tutti, ovvero ogni can mena la cua e ogni ciula al dis la sua (Borletti)

        Cristian, sei il primo...
        Il primo che da mesi, in questo sito, scrive qualcosa che mi porta a digitare di getto...
        Bellissimo tutto : il pezzo, i ricordi, la profondita' di un sentimento vero, una fratellanza che emerge prepotentemente nei tuoi occhi prima che nelle tue parole, e mi sembra di vederti...
        Grazie (Surtur)

        Commenta


        • Anche occhibelli e Zoki apallici proprio non direi
          Un casertano tifoso dell' Olimpia?
          IDOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! (cit.Claudiodega):olamo:

          YOU' RE WATCHING HCZ'S "LORD OF THE IGNORE LIST"

          Favourite song: "Kill the Sberemking", Ritchie Blackmore' s Rainbow

          Commenta


          • Originariamente inviato da Black Jesus Visualizza il messaggio

            Simon cuor di leone? Barac?
            Non ricordo un singolo tiro decisivo sbagliato da Kruno, neanche quando era in Russia. Poi ha i suoi svarioni eh, ma se il possesso finale contro il galatasaray fosse andato a lui per me molto probabilmente avremmo vinto.
            Su Barac non so cosa dire in quanto non so quanto abbia inciso su di lui quel famoso infortunio che gli ha praticamente fatto finire la carriera, prima mi ricordo solo che aveva fatto espellere gallinari e che i suoi numeri non erano male, ma non ho ricordi veri di lui in campo.
            .

            Commenta


            • Originariamente inviato da KD35 Visualizza il messaggio

              Questo anche no, dai. L'unico è Raduljica.
              ... insieme a Repesa stesso
              mon coeur est rouge

              Un saluto ai senesi. Andate a insegnare come evadere il fisco in prima divisione.
              (bonny)

              In questo momento voglio abbracciare tutti i tifosi dell'Olimpia. Tutti quelli che stasera hanno sofferto, ci hanno creduto, hanno imprecato, pianto e bevuto. Vi voglio bene. L'Olimpia siamo noi e lo saremo sempre
              (ludwig - 10 giugno 2015 )

              Commenta


              • Qualcuno degli apologeti di Repesa potrebbe dare un'occhiata alle cifre, intese come numero di tiri presi e segnati, di Jenkins in EL quest'anno e l'anno scorso? Non è che Repesa lo ha visto solo come un difensore e non è stato capace di sfruttarne altre caratteristiche? Conveniva darlo via per Hickman?

                Commenta


                • Cosa c'entra lo Zio con Hickman?
                  I pareri sono come il buco del culo ce l'hanno tutti, ovvero ogni can mena la cua e ogni ciula al dis la sua (Borletti)

                  Cristian, sei il primo...
                  Il primo che da mesi, in questo sito, scrive qualcosa che mi porta a digitare di getto...
                  Bellissimo tutto : il pezzo, i ricordi, la profondita' di un sentimento vero, una fratellanza che emerge prepotentemente nei tuoi occhi prima che nelle tue parole, e mi sembra di vederti...
                  Grazie (Surtur)

                  Commenta


                  • Quelle cifre, e quelle della sua squadra, dovrebbero guardarle prima quelli che "cosa ce ne facciamo di una guardia che segna 5 punti a partita".
                    .

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da KD35 Visualizza il messaggio
                      Quelle cifre, e quelle della sua squadra, dovrebbero guardarle prima quelli che "cosa ce ne facciamo di una guardia che segna 5 punti a partita".
                      Vero, ma ho il vago sospetto che il signor Repesa con lui e con altri quest'anno, abbia più di un problemino ad inquadrarli correttamente.
                      Sempre più difficile pensare che lui non abbia molte colpe nella scelta/gestione dei giocatori.
                      Ultima modifica di Marcello Olimpia; 13/01/2017, 00:46.

                      Commenta


                      • Più che altro lui ma non solo dovrebbe veramente prendere esempio da realtà come la Stella Rossa una squadra costata meno della metà della nostra che farà probabilmente i playoff e noi ultimi. Servono idee non passionaccia, incompetenza o essere alla mercè di procuratori o amici degli amici. E domani andiamo per la decima. Forse record alltime della storia dell'Eurolega. Ah no Sassari lo scorso anno ne perse 10 su 10 con la vecchia formula...nella storia dal lato sbagliato come sempre in Europa..
                        :elefant:

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da KD35 Visualizza il messaggio
                          Quelle cifre, e quelle della sua squadra, dovrebbero guardarle prima quelli che "cosa ce ne facciamo di una guardia che segna 5 punti a partita".
                          Non concordo. Non sono i tifosi o gli utenti del forum che hanno sotto gli occhi, in allenamento e in partita, le potenzialità e gli asset disponibili di un giocatore. Se oggi lo zio gioca meglio, o per meglio dire, viene sfruttato meglio, la colpa non è degli utenti o dei tifosi ma di chi dirige la baracca e di chi ha avuto tutto l'anno sotto gli occhi la sua disponibilità. Tanto da arrivare ad escluderlo dal roster in diversi momenti durante i PO.

                          E tutto questo indipendentemente da Charles Jenkins, perchè questo genere di valutazioni prescindono dal giocatore singolo.
                          www.viaggiareesognare.com

                          06 Giugno 2008: Il cielo piange il passaggio da Corbelli ad Armani, a Milano piove a dirotto.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da The Huge Visualizza il messaggio

                            Non concordo. Non sono i tifosi o gli utenti del forum che hanno sotto gli occhi, in allenamento e in partita, le potenzialità e gli asset disponibili di un giocatore. Se oggi lo zio gioca meglio, o per meglio dire, viene sfruttato meglio, la colpa non è degli utenti o dei tifosi ma di chi dirige la baracca e di chi ha avuto tutto l'anno sotto gli occhi la sua disponibilità. Tanto da arrivare ad escluderlo dal roster in diversi momenti durante i PO.

                            E tutto questo indipendentemente da Charles Jenkins, perchè questo genere di valutazioni prescindono dal giocatore singolo.
                            Secondo me invece non è stato utilizzato così male, il problema è che avevano fatto la squadra senza italiani, e quindi lui andava sacrificato per forza ai playoff (perché tenere fuori Lafayette significava presentarsi con Kalnietis e come secondo play Cinciarini che era fermo praticamente dalla coppa italia). Quando ha giocato il suo l'ha sempre fatto, e infatti i suoi numeri sono stati in linea con quelli che aveva avuto l'anno prima a Belgrado, per me i problemi della scorsa stagione sono stati altri, non la sua gestione.
                            Comunque io mi riferivo a chi due ore dopo che l'avevamo preso, senza neanche conoscerlo, lo etichettava come cesso a pedali buono per l'a2, e a quelli che hanno collegato il nostro record post gara 1 con Venezia alla sua assenza: evidentemente tanto bene non ci avevano visto...
                            .

                            Commenta


                            • Riporto una considerazione IMHO sacrosanta (soprattutto per la conclusione) fatta da realolimpiamilano dopo il derby

                              "– L’attacco. Milano vince il derby con due sole armi offensive. La transizione, che resta il marchio di fabbrica voluto da inizio stagione, e l’isolamento. Quando gli uomini di Repesa non possono correre, infatti, si assiste a lunghi bloccanti che lasciano libero il pitturato per favorire gli uno contro uno di Simon più che di Hickman e Dragic. Per vincere lo scudetto, insomma, l’Olimpia si affiderà al talento dei singoli (mancava Sanders). E in un secondo anno di gestione, rimane lecito chiedersi a che punto sia il «progetto»…"

                              Commenta


                              • be', il secondo anndo è un po' presto però, aspettiamone almeno altri 5-9
                                Minimi cenni sui massimi sistemi
                                Dai Brus, Dario ha pienamente ragione. (cit.)
                                volevo dire bravo dario (cit.)
                                volevo dire boooo dario (cit.)
                                NpiS Mc IQsAdUl Imopp AeVg VdpcsqAdCldEmiuc Iqs (cit.)
                                perfetto dario!!!!!!!!!! (cit.)
                                dario buongustaio (cit.)
                                Bravo, Dario (cit.)
                                un dario al quoto è per esempio uno sballo che ci piace uno sfracello (cit.)

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X