annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Serie A 2016-2017

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Serie A 2016-2017

    Il 15 luglio la Fip comunica chi è ammesso alla Serie A 2016-17

    Come riporta “Spicchi d’Arancia” sono state stabilite dal Consiglio Federale le condizioni di ammissione e permanenza alla Serie A 2016-17. Secondo la delibera numero 272 per disputare il massimo campionato le società dovranno dimostrare di rispettare diversi parametri economici relativi al bilancio aggiornato al 31 marzo, aver adempiuto agli obblighi nei confronti dei tesserati, dell’erario e degli enti previdenziali al 30 aprile ed essere in regola con gli adempimenti FIP senza lodi esecutivi. Alla domanda di iscrizione corredata dai documenti contabili obbligatori, da presentare entro il 30 maggio alla FIP e per conoscenza alla Lega Basket, andrà allegata una dichiarazione attestante l’iscrizione alle sole competizioni organizzate da FIBA e FIP (a oggi Eurolega, Champions League e FIBA Europe Cup) secondo quanto previsto dalla delibera 244/2016 della FIP. Le società che non avranno rispettato le condizioni di ammissione e permanenza saranno informate entro il 1 luglio dei motivi della non ammissione; la posizione potrà essere regolata entro e non oltre il termine perentorio del 13 luglio. Nella stessa data la Lega Basket comunicherà alla FIP l’elenco delle società che hanno effettuato i relativi adempimenti obbligatori. Il 14 luglio la Com.Te.C. comunicherà alla FIP le società che hanno adempiuto alla delibera 272, e il Consiglio Federale del 15 luglio ratificherà le decisioni dell’organo di controllo economico decretando chi sarà o non sarà ammesso alla serie A 2016-17. In caso di domanda respinta sarà possibile fare ricorso soltanto al collegio di garanzia del CONI.
    #iostoconRefini

  • #2
    Sei già passato alla prossima stagione?
    #iostoconRefini

    Commenta


    • #3
      Uh? Non l'ho mica capita
      Marco "ilfave"



      Il problema dei social network è che trasformano un singolo coglione in un membro organico di una falange di coglioni, che si rassicurano a vicenda sul fatto che, nonostante quello che dice il mondo intorno, non sono così coglioni, ma eroi, martiri, avanguardia. È un disastro perché l'ignorante non cercherà più di sollevarsi dalla sua condizione di ignoranza, ma di unirsi ad altri ignoranti e confortarsi a vicenda. (Johnnone4)

      Commenta


      • #4
        thread dell'anno sbagliato

        "assai acquista chi perdendo impara"
        M. Buonarroti

        Commenta


        • #5
          Ma porc... perchè non aprite già quello del 2019-2020, già che ci siete







          Marco "ilfave"



          Il problema dei social network è che trasformano un singolo coglione in un membro organico di una falange di coglioni, che si rassicurano a vicenda sul fatto che, nonostante quello che dice il mondo intorno, non sono così coglioni, ma eroi, martiri, avanguardia. È un disastro perché l'ignorante non cercherà più di sollevarsi dalla sua condizione di ignoranza, ma di unirsi ad altri ignoranti e confortarsi a vicenda. (Johnnone4)

          Commenta


          • #6
            Savanovic a Sassari? Lo pagano in forme di pecorino?
            Olimpia's fan since 1961
            "Guardate le partite, non le statistiche...." ©

            Commenta


            • #7
              Passano dal porceddu alla brace al carrello dei bolliti?
              INFINITE DIVERSITA' in INFINITE COMBINAZIONI
              YOU CAN BE MORE
              Mai avere paura di perdere qualcuno o qualcosa, ti renderebbe schiavo del mondo e di te stesso
              06/11/1986 Olimpia-Aris 83-49 IO C'ERO

              Commenta


              • #8
                Sulla Gazzetta di oggi "simpatica" intervista a tutta pagina di Oriani allo zio Gera...
                Olimpia's fan since 1961
                "Guardate le partite, non le statistiche...." ©

                Commenta


                • #9
                  Sarà Federico Zurleni ad affiancare il Presidente Egidio Bianchi nella governance di Lega
                  La Lega Società di Pallacanestro Serie A, continuando il processo di rinnovamento avviato, annuncia di aver affidato a Federico Zurleni il ruolo di Direttore Generale. Zurleni proviene da Ferrari, azienda nella quale ha ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale & Marketing per la Scuderia Ferrari. Durante il suo intero percorso professionale, che lo ha visto operare all’interno di contesti dinamici ed importanti come Adidas, Macron, RCS Sport e Fila, Zurleni ha maturato una significativa esperienza in ambito di marketing sportivo, licensing, comunicazione e sponsorship. Nel ruolo di Direttore Generale, Zurleni avrà il compito di sviluppare ulteriormente il portfolio esistente e di diversificare le strategie di business della Lega Basket. Egidio Bianchi, Presidente della Lega Società di Pallacanestro Serie A, ha dichiarato: “La Lega beneficerà certamente dell’esperienza di Federico Zurleni nella gestione dello sport marketing e le sue competenze saranno di grande supporto nel costruire nuove opportunità di crescita per la Lega”.
                  #iostoconRefini

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da GIORDANO Visualizza il messaggio
                    Sulla Gazzetta di oggi "simpatica" intervista a tutta pagina di Oriani allo zio Gera...
                    Ma questo non era quello che aveva promesso un budget di 10 milioni di euro?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da max power Visualizza il messaggio

                      Ma questo non era quello che aveva promesso un budget di 10 milioni di euro?
                      Certo, come il palazzetto nuovo , l'EL, i campioni che avrebbero fatto la fila per venire nel porcile, lo scudo vinto e..... poi basta perché non gliene venivano piu'.

                      Commenta


                      • #12
                        Sassari ha costruito qualcosa paragonabile al famoso secchio del latte appena munto preso a calci.
                        Savanovic (se ne ha ancora), Lacey e Josh Carter per l'Italia sono ottime prese, salvo poi rovinare tutto prendendo come play Darius J. Odom e confermando Stipcevic.
                        Se poi prendono Anosike completano l'opera.

                        C.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Cureton Visualizza il messaggio
                          Sassari ha costruito qualcosa paragonabile al famoso secchio del latte appena munto preso a calci.
                          Savanovic (se ne ha ancora), Lacey e Josh Carter per l'Italia sono ottime prese, salvo poi rovinare tutto prendendo come play Darius J. Odom e confermando Stipcevic.
                          Se poi prendono Anosike completano l'opera.

                          C.
                          Sardara avrà guardato nel portafoglio e l'avrà trovato vuoto
                          Originariamente inviato da hcz
                          bucchi è solo un caja con amici più potenti e più belli da vedere
                          http://www.gazzetta.it/Fotogallery/T...io/09/ES/6.JPG

                          SCIOCCO N. 29
                          -BORGHESE

                          Sei un berlusconiano del dissenso. (cit. Tomas): qualunque cosa voglia dire...

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Cureton Visualizza il messaggio
                            Sassari ha costruito qualcosa paragonabile al famoso secchio del latte appena munto preso a calci.
                            Savanovic (se ne ha ancora), Lacey e Josh Carter per l'Italia sono ottime prese, salvo poi rovinare tutto prendendo come play Darius J. Odom e confermando Stipcevic.
                            Se poi prendono Anosike completano l'opera.

                            C.
                            Carter e Lacey buone prese senza dubbio , Savanovic credo fatichi a reggersi in piedi.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da skynny Visualizza il messaggio

                              Carter e Lacey buone prese senza dubbio , Savanovic credo fatichi a reggersi in piedi.
                              Potrebbe, a 33 anni, essere vicino al fine corsa.
                              Per finire a SS di estimatori in giro sembrerebbe non averne più molti.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X