Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 30 di 319

Discussione: NBA Stagione 2013/2014

  1. #1
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Opera (MI)
    Età
    37
    Messaggi
    17,479

    NBA Stagione 2013/2014

    Partiamo con l'esposizione televisiva. E' di oggi questa notizia:

    http://web.worldbasket.com/news/it/3...ba-a-settimana

  2. #2
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Carugate (MI)
    Età
    41
    Messaggi
    25,126
    ottimo
    "If you are not here to win, you are in the wrong place"

  3. #3
    La programmazione NBA su Sky Sport HD dal 29 ottobre al 4 novembre 2013:

    notte martedì 29-mercoledì 30 ottobre
    ore 01.00 Miami Heat vs Chicago Bulls
    Studio NBA pre partita alle 00.45
    (differita mercoledì ore 23.00 Sky Sport 2 HD)

    giovedì 31 ottobre-venerdì 1 novembre
    ore 01.00 Chicago Bulls vs New York Knicks
    (differita venerdì ore 14.00 Sky Sport 3 HD)

    notte venerdì 1-sabato 2 novembre
    ore 01.00 Brooklyn Nets vs Miami Heat
    (differita sabato ore 12.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

    notte domenica 3-lunedì 4 novembre
    ore 03.30 Los Angeles Lakers vs Atlanta Hawks
    (differita lunedì 14.00 e 21.30 Sky Sport 3 HD)

  4. #4
    Data Registrazione
    09/2009
    Messaggi
    11,487
    I proprietari Nba hanno approvato all'unanimità il cambio del format delle finali, passando dal 2-3-2 (due in casa della miglior classificata, tre fuori e le ultime due in casa) al 2-2-1-1-1.

    Il nuovo formato entrerà in vigore a partire dalla finale della stagione che sta per cominciare e rappresenta un cambiamento dopo 29 anni. Il precedente 2-3-2 era infatti in utilizzo dal 1985.

  5. #5
    Data Registrazione
    07/2008
    Messaggi
    1,787
    Si ricomincia!!

    Nella piazza del Duomo il piccione ti caca in mano
    viva il Basket Milano, viva il Basket Milano (hcz)

  6. #6
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Opera (MI)
    Età
    37
    Messaggi
    17,479
    Ho visto debutti peggiori in NBA di quello di Michael Carter-Williams 22 punti 12 assist 9 recuperi 7 rimbalzi
    Ultima modifica di Maska; 31/10/2013 alle 09:16

  7. #7
    Data Registrazione
    07/2004
    Messaggi
    14,570
    Al di là della partita di ieri prevedo una stagione da Mvp di Klay Thompson. Tra l'altro una meccanica di tiro tutta da vedere


    La mia sensazione oggi è che una squadra fatta da Proli e Hruby Rubacuori funzioni è possibile. Ma è possibile come il famoso esercito di scimmie che pestando a caso sulle tastiere scrive la Divina commedia. - Refini 25/07/2013



  8. #8
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Opera (MI)
    Età
    37
    Messaggi
    17,479
    Anche Plumee a Phoenix con 18 punti e 15 rimbalzi mica male.

  9. #9
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Opera (MI)
    Età
    37
    Messaggi
    17,479
    Citazione Originariamente Scritto da micky Visualizza Messaggio
    Al di là della partita di ieri prevedo una stagione da Mvp di Klay Thompson. Tra l'altro una meccanica di tiro tutta da vedere
    Assolutamente giocatore da me amatissimo. Stanotte poi è stato immarcabile (anche perchè ha tirato in scioltezza da 10 metri con una facilità sconcertante)

  10. #10
    Data Registrazione
    12/2008
    Località
    Cologno Monzese (MI)
    Età
    23
    Messaggi
    4,671
    Bargnani già fischiato al MSG.

  11. #11
    Data Registrazione
    11/2007
    Messaggi
    16,310
    Citazione Originariamente Scritto da Maska Visualizza Messaggio
    Ho visto debutti peggiori in NBA di quello di Michael Carter-Williams 22 punti 12 assist 9 recuperi 7 rimbalzi
    elsenior, palesati e fai ammenda!

    Io lo avevo detto: questo è un playmaker vero, ha solo il problema della discontinuità al tiro. Però uno che sfodera una prestazione così al debutto, contro i campioni in carica, e segnando pure i liberi decisivi ha qualcosa di speciale.

  12. #12
    Data Registrazione
    07/2005
    Località
    milano
    Messaggi
    17,328
    Bulls Knicks tanto emozionante quanto brutta.... Derrick Rose e Noah senza ritmo partita, i Bulls davanti sono sono brutti veri e la panca è impresentabile. I Knicks un po' meglio, ma vivono e muoiono di Carmelo. Arbitri italiani: non credo abbiano cannato nulla alla fine o quasi, ma Noah e Chandler si sono menati per 46 minuti impuniti e negli ultimi due improvvisamente hanno incominciato a notare che se menavano...
    Tutti gli anni sono di transizione, è naturale. Alla fine di un certo numero di anni di transizione, poi, si muore. E' triste ma è vero.

  13. #13
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Carugate (MI)
    Età
    41
    Messaggi
    25,126
    Derrick Rose lascia subito il segno alla prima gara casalinga della stagione realizzando il canestro della vittoria 82-81 dei Chicago Bulls (1-1) sui New York Knicks (1-1).
    Il play, rientrato dopo 18 mesi di assenza per infortunio, sta ancora cercando di trovare il suo ritmo, ha chiuso con 18 punti e 7/23 al tiro, ma ha realizzato il canestro vincente a 5"7 dalla sirena. I Knicks, che avevano recuperato dal -10 a 7' dalla fine, ed erano passati in vantaggio con un libero di Tyson Chandler (7 punti e 19 rimbalzi) a 10" dalla sirena, hanno avuto l'ultima occasione con Carmelo Anthony (22) che sbaglia un buon tiro. I Bulls hanno dominato in area (46-24 i punti "in the paint") e hanno avuto 17 punti da Luol Deng. Andrea Bargnani è partito in quintetto per New York e ha chiuso con 9 punti e 1 rimbalzo in 25 minuti.
    Partita spettacolare allo Staples Center di Los Angeles e vittoria dei Clippers (1-1) 126-115 sui Golden State Warriors grazie a uno strepitoso Chris Paul.
    Il play ha chiuso con 42 punti, 15 assist e 6 recuperi in un duello esaltante con Stephen Curry che si è "fermato" a 38 punti e 9 assist. A un certo punto, nel terzo periodo, in 30 secondi Paul ha servito tre assist in alley-oop per altrettante schiacciate di Blake Griffin (23 e 10 rimbalzi) che hanno "spaccato" la partita e mandato in estasi il pubblico. Per i Warriors buona anche la prova di David Lee con 22 punti.
    "If you are not here to win, you are in the wrong place"

  14. #14
    Data Registrazione
    12/2011
    Località
    milano
    Età
    43
    Messaggi
    5,275
    e stanotte ci sarà il massacro degli spurs contro i lakers... 3,30 live
    «La Statua della Libertà, com'è noto, ha il braccio alzato per ricevere in post basso...!» [F.Buffa]

    Le cose non succedono quando succedono, ma molto tempo prima

    BUFFA DOCET:
    Le gioie della vita: Michelle Pfeiffer, il cioccolato... e Kobe Bryant in campo aperto.

  15. #15
    Data Registrazione
    04/2008
    Località
    casa mia
    Età
    24
    Messaggi
    6,237
    Citazione Originariamente Scritto da Piervi86 Visualizza Messaggio
    elsenior, palesati e fai ammenda!

    Io lo avevo detto: questo è un playmaker vero, ha solo il problema della discontinuità al tiro. Però uno che sfodera una prestazione così al debutto, contro i campioni in carica, e segnando pure i liberi decisivi ha qualcosa di speciale.
    lo spero di cuore


    There's no FOAT without Big Mozza(cit.)




    MA TU CI PROVI GUSTO AD ANDARE SEMPRE E COMUNQUE CONTROCORRENTE O IN UNA VITA PASSATA ERI UN SALMONE ?
    (cozzell to SHMI)

    FOAT MEMBER #4

  16. #16
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Carugate (MI)
    Età
    41
    Messaggi
    25,126
    Nonostante la rimonta dell'ultimo quarto, i Miami Heat (1-2) incassano la seconda sconfitta consecutiva cadendo 101-100 sul campo dei Brooklyn Nets (1-1).
    I Nets non battevano Miami da 13 partite e quattro anni e mezzo e ce la fanno con la freddezza ai liberi negli ultimi secondi di Paul Pierce (19 pnti) e Joe Johnson (19) dopo una furiosa rimonta degli Heat. Guidati da LeBron James (26) e Dwyane Wade (21), i campioni erano rientrati da -12 a -2 a 18" dal termine, ma dalla lunetta i Nets sono stati freddissimi.
    I San Antonio Spurs (2-0), senza Tim Duncan, passano allo Staples Center 85-91 sui Los Angeles Lakers (1-2), sempre privi di Kobe Bryant.
    L'esecuzione dei texani, che erano sprofondati a -15 in avvio, ha fatto la differenza negli ultimi minuti, con Tony Parker (24) e Manu Ginobili (20) grandi protagonisti. Per Marco Belinelli ci sono 2 punti in 20' con 1/5 al tiro. I Lakers si sono fermati negli ultimi cinque minuti, incassando un parziale di 9-1 che ha portato in vantaggio gli Spurs. I migliori dei gialloviola sono Pau Gasol (20 e 11rimbalzi) e Jodie Meeks (14).
    Gli Houston Rockets (2-0) vincono 113-105 il derby contro i Dallas Mavs (1-1) con la coppia Harden-Howard in grande spolvero.
    La guardia ha chiuso con 34 punti, il Centro ci ha aggiunto 13 punti e 16 rimbalzi in una partita sempre controllata dai padroni di casa. Per Dallas ci sono 24 punti di Dirk Nowitzki e 20 di Monta Ellis.
    GLI ALTRI RISULTATI
    Charlotte (1-1)-Cleveland (1-1) 90-84 (Walker 23, Kidd-Gilchrist 15; Miles 22, T. Thompson 21 e 11 rimbalzi)
    Orlando (1-2)-New Orleans (0-2) 110-90 (Afflalo 30, Harkless 20; A. Davis 23 e 17 rimbalzi, Holiday 17)
    Washington (0-2)-Philadelphia (2-0) 102-109 (Wall 26, Webster 13; T. Young 29, Turner 23)
    Atlanta (1-1)-Toronto (1-1) 102-95 (Horford 22 e 16 rimbalzi, Teague 17 e 12 assist, Korver 17; DeRozan 31, Lowry 16)
    Boston (0-2)-Milwaukee (1-1) 98-105 (Bass 17, G. Wallace 14; Pachulia 20, Neal, Henson e Wolters 14)
    Memphis (1-1)-Detroit (1-1) 111-108 dts (Marc Gasol in tap-in manda la gara in overtime a 8" dalla sirena. Conley 22, Randolph 16 e 10 rimbalzi, Allen 16; J. Smith e Stuckey 19, Datome ne)
    Minnesota (2-0)-Oklahoma City (1-1) 100-81 (Love 24 e 12 rimbalzi, Pekovic 15 e 10; Lamb 16, Durant 13)
    Denver (0-2)-Portland (1-1) 98-113 (Robinson 24, Lawson 21; Aldridge 25, Matthews 21 e 12 rimbalzi, Batum 21)
    Phoenix (2-0)-Uah (0-2) 87-84 (Tripla della vittoria di Eric Bledsoe che segna gli ultimi 14 punti dei Suns. Bledsoe 18, Plumlee 13 e 13 rimbalzi; Kanter 20 e 12, Hayward 18 e 10)
    Sacramento (1-1)-Clippers (2-1) 101-110 (Thomas 29, Cousins 24 e 10 rimbalzi; Paul 26 e 10 assist, Griffin 20 e 17 rimbalzi)
    "If you are not here to win, you are in the wrong place"

  17. #17
    Data Registrazione
    06/2012
    Località
    Carugate (MI)
    Età
    23
    Messaggi
    1,063
    dalla sua pagina di FB, federico buffa annuncia che non commenterà l'nba perché è stato "spostato" al mondiale di calcio in brasile

  18. #18
    Data Registrazione
    11/2007
    Età
    23
    Messaggi
    74,414
    sono in lutto.
    LET'S GO BRUINS - LET'S GO CELTICS - LET'S GO PATRIOTS - LET'S GO RED SOX

    MENS SANA SIENA: LADRI DI MERDA

    "Siena-Varese, gara 4: Banks sbaglia il tiro decisivo, Siena vince in rimonta. Mescolato alla folla, il procuratore della Federbasket, Roberto Alabiso, esulta come un ultrà. La credibilità del campionato e del movimento rischiano molto di fronte a certi comportamenti".

    Corriere della Sera - Flavio Vanetti - 3 Giugno 2013

  19. #19
    Data Registrazione
    07/2005
    Località
    milano
    Messaggi
    17,328
    Citazione Originariamente Scritto da LBJ6 Visualizza Messaggio
    dalla sua pagina di FB, federico buffa annuncia che non commenterà l'nba perché è stato "spostato" al mondiale di calcio in brasile
    Ma le studiano ste stronzate?
    Tutti gli anni sono di transizione, è naturale. Alla fine di un certo numero di anni di transizione, poi, si muore. E' triste ma è vero.

  20. #20
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    7,755
    Phila dopo Miami regola anche Chicago, ed è 3-0. Altra partitona di Carter-Williams. Bell'inizio dei Sixers, a cui onestamente non avrei dato una lira...
    Anyway, on Thursday night, I asked one relatively famous current player who knows him, "What makes Oakley more intimidating than everyone else?"

    His answer: "There's a lotta tough guys in the league, but Oak don't give a f---."

    Sciocco n. 193

  21. #21
    Data Registrazione
    11/2007
    Messaggi
    16,310
    Citazione Originariamente Scritto da Norman Visualizza Messaggio
    Phila dopo Miami regola anche Chicago, ed è 3-0. Altra partitona di Carter-Williams. Bell'inizio dei Sixers, a cui onestamente non avrei dato una lira...
    Sembravano una squadra creata con lo scopo preciso di tankare... Il punto è che qualcuno deve essersi scordato di spiegarlo ai giocatori.
    Battute a parte, sono meno peggio di quel che si pensasse, ma rimangono una squadra troppo incompleta per ambire ad alcunchè, a meno che Hawes, Turner, Young e MCW continuino tutti su questi livelli.

    E se per il primo e l'ultimo (soprattutto) ci sono buone possibilità, per gli altri due la vedo molto dura.

  22. #22
    Data Registrazione
    11/2007
    Messaggi
    16,310
    Dopo aver visto tutte le loro partite fin qui posso dirlo: Houston gioca la peggior pallacanestro vista da molti anni a questa parte in rapporto al talento che hanno. Non hanno uno schema, quando esce Lin (che almeno ha un QI cestistico umano) siamo al palla ad Harden e facce ride. Howard scostante e irritante per indisponenza, stasera si sta facendo mangiare in testa da Favors e Kanter per pura pigrizia.

  23. #23
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Carugate (MI)
    Età
    41
    Messaggi
    25,126
    Un grande Marco Belinelli non basta ai San Antonio Spurs (2-1) che si arrendono 115-105 in trasferta ai Portland Trail Blazers (2-1).
    La guardia italiana scolpisce 19 punti con 3/3 da tre, due delle quali negli ultimi 90" per tenere gli Spurs a contatto (108-105 a -19"). I Blazers, che avevano toccato il +13 grazie a Damian Lillard (25 punti, 7 rimbalzi e 7 assist) e LaMarcus Aldridge (24), nel finale resistono grazie alla precisione in lunetta dello stesso play e di Nicolas Batum (11 punti, 12 rimbalzi e 11 assist). Il francese centra la tripla doppia con una bomba sulla sirena a babbo morto e se ne scusa con gli Spurs: "Non volevo mancare di rispetto, ho realizzato tre triple doppie in carriera, questa non vale". Tim Duncan, rientrato dopo lo stop per infortunio al petto, è stato il migliore per San Antonio con 24 punti.
    La squadra del momento sono i Philadelphia 76ers (3-0) che, dopo i Miami Heat, battono anche i Chicago Bulls (1-2) 107-104. Se i Sixers erano la squadra sospettata da tutti di "tanking", cioè di giocare per perdere e avere più chance di chiamare in alto al Draft, questo inizio di stagione va in tutt'altra direzione.
    Il rookie Michael Carter-Williams continua a stupire con un rendimento straordinario e vince addirittura il confronto diretto con Derrick Rose (13 e 6 assist con 4/14) chiudendo a 26 punti e 10 assist. I Sixers, che hanno 20 punti da Evan Turner e 18 con 11 rimbalzi da Spencer Hawes, erano stati anche a -18 in avvio di ripresa. Carter-Williams ha guidato la rimonta e sorpassato a tre minuti e mezzo prima di un sussulto d'orgoglio di Rose con la tripla del controsorpasso. A 5" dal termine Hawes sigla il +3 per Philadelphia e Luol Deng (20) fallisce la tripla del pareggio sulla sirena per i Bulls, che 22 punti e 10 rimbalzi da Carlos Boozer.
    A Ovest continua la marcia imbattuta degli Houston Rockets (3-0) che passano 93-104 sul campo degli Utah Jazz (0-3) con un gran secondo tempo.
    Gli ospiti sono andati all'intervallo sotto di 16 dopo aver toccato anche il +19 e hanno ribaltato la partita nella ripresa con 16 punti di James Harden (23). Importante la prova di Chandler Parsons, che ha segnato 20 punti nel primo tempo tenendo a galla i suoi per chiudere a 24 punti e 12 rimbalzi, e ottimo anche Jeremy Lin con 20. Utah aveva controllato la partita nel primo tempo con Richard Jefferson (1 ed Enes Kanter (16).
    GLI ALTRI RISULTATI
    Indiana (3-0)-Cleveland (1-2) 89-74 (Stephenson 22, George 21 e 13 rimbalzi; Waiters 17, Irving 15)
    New Orleans (1-2)-Charlotte (1-2) 105-84 (A. Davis 25 punti, 8 rimbalzi, 6 recuperi e 6 stoppate, T. Evans 15; Sessions 22, Walker 14)
    Dallas (2-1)-Memphis (1-2) 111-99 (Nowitzki 24, Marion 21 e 14 rimbalzi; Conley 24, M. Gasol 23, Randolph 21 e 14)
    Milwaukee (1-2)-Toronto (2-1) 90-97 (Mayo 16, Ilyasova 14; Gay 18 e 15 rimbalzi, DeRozan 17)
    Golden State (2-1)-Sacramento (1-2) 98-87 (K. Thompson 27, Curry 22 e 12 assist; McLemore 19, Outlaw 15 e 12 rimbalzi)
    "If you are not here to win, you are in the wrong place"

  24. #24
    Citazione Originariamente Scritto da Tomas Locatelli Visualizza Messaggio
    Ma le studiano ste stronzate?
    che poi il mondiale cazzo e' a giugno....che deve fare da qui a giugno?lo fanno "allenare" con la champions? Non mi sembra....
    Deve studiare? Non credo visto il livello del personaggio (e delle alternative tipo quel buffone di Mr Parodi) e comunque non sarebbero quelle 4-8 ore per commentare l'NBA ad impedirgli tale attivita'.

    In piu' sul calcio se ne era gia' andato schifato 1 o 2 anni fa quando ha toccato con mano che in quel mondo regna l'incompetenza (per questo mr sega a 4 mani mauro e' il principino dello studio di Sky).

    Cagata enorme...per quanto apprezzi gli altri commentatori, Buffa e' l'unico che ti permette di vedere Hawks vs Lakers senza Kobe....
    « Non posso mettermi a parlare di basket con gente normale, che non gioca al mio livello, gente che non sa. Altri miei colleghi fanno i comizi, pensano con questo di diventare più bravi, più popolari. Che continuino pure, per me parlano i risultati: c'è chi può e chi non può, io modestamente..... può. È la legge del più forte. »

  25. #25
    campionato che si presta a essere bellissimo. Sperando che non ci siano infortuni gravi (stile rose e westbrook), c'e' la concreta possibilita' che dal secondo turno dei playoff ogni gara sia una finale..

    Ai big designati (Miami, Nets) si sono affiancate con irruenza GSW (Iguodala grande aggiunta) e Indiana (George sta giocando da MVP). Si sta tornando a un bel livello medio.
    « Non posso mettermi a parlare di basket con gente normale, che non gioca al mio livello, gente che non sa. Altri miei colleghi fanno i comizi, pensano con questo di diventare più bravi, più popolari. Che continuino pure, per me parlano i risultati: c'è chi può e chi non può, io modestamente..... può. È la legge del più forte. »

  26. #26
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    7,755
    Citazione Originariamente Scritto da Piervi86 Visualizza Messaggio
    Sembravano una squadra creata con lo scopo preciso di tankare... Il punto è che qualcuno deve essersi scordato di spiegarlo ai giocatori.
    Battute a parte, sono meno peggio di quel che si pensasse, ma rimangono una squadra troppo incompleta per ambire ad alcunchè, a meno che Hawes, Turner, Young e MCW continuino tutti su questi livelli.

    E se per il primo e l'ultimo (soprattutto) ci sono buone possibilità, per gli altri due la vedo molto dura.
    Beh, poi ci sarebbe anche Noel, che prima o poi tornerà. Potenzialmente potrebbe venir fuori un nucleo di giovani talentuosi stile OKC di qualche anno fa. Turner è chiacchierato a livello di trade... Comunque nel panorama di livello medio non irresistibile ad est una capatina ai playoff potrebbero pure farla.
    Anyway, on Thursday night, I asked one relatively famous current player who knows him, "What makes Oakley more intimidating than everyone else?"

    His answer: "There's a lotta tough guys in the league, but Oak don't give a f---."

    Sciocco n. 193

  27. #27
    Data Registrazione
    07/2005
    Località
    milano
    Messaggi
    17,328
    Citazione Originariamente Scritto da Norman Visualizza Messaggio
    Beh, poi ci sarebbe anche Noel, che prima o poi tornerà. Potenzialmente potrebbe venir fuori un nucleo di giovani talentuosi stile OKC di qualche anno fa. Turner è chiacchierato a livello di trade... Comunque nel panorama di livello medio non irresistibile ad est una capatina ai playoff potrebbero pure farla.
    Noel credo non torni affatto. Pare che a J RIch abbiano chiesto di prendersela comoda. Questi tankano, nomi alla mano. Poi se Turner, Carter Williams e soprattutto Young sono diventati tre all star durante l'estate può essere, ma non sottovaluterei le condizioni in cui sono arrivate le due vittorie di prestigio: gli Heat senza Wade in back to back e i Bulls che attualmente sono in crisi d'identità e di fatto stanno facendo la preseason adesso...
    Tutti gli anni sono di transizione, è naturale. Alla fine di un certo numero di anni di transizione, poi, si muore. E' triste ma è vero.

  28. #28
    Data Registrazione
    11/2007
    Messaggi
    16,310
    Petizione per riavere Buffa: http://firmiamo.it/rivogliamo-federi...rsign#petition

    Sui Sixers concordo con Tomas, con una differenza: Carter-Williams per me ha sempre avuto un potenziale da All Star. Visione di gioco eccellente, difesa ottima, tecnica di buon livello. Aveva solo problemi nella continuità al tiro, se ha lavorato su quelli...

  29. #29
    Data Registrazione
    07/2005
    Località
    milano
    Messaggi
    17,328
    Citazione Originariamente Scritto da Piervi86 Visualizza Messaggio
    Petizione per riavere Buffa: http://firmiamo.it/rivogliamo-federi...rsign#petition

    Sui Sixers concordo con Tomas, con una differenza: Carter-Williams per me ha sempre avuto un potenziale da All Star. Visione di gioco eccellente, difesa ottima, tecnica di buon livello. Aveva solo problemi nella continuità al tiro, se ha lavorato su quelli...
    Curiosissimo di vederli giocare... In America si era arrivati a scrivere roba tipo "ok che tankano, però sarebbe carino che presentassero qualcosa che somiglia a un roster NBA..."

    C'è da dire che per ora ho visto dei gran cantieri. A parte gli Heat, gli altri sembrano molto lontani da una quadra.

    I Nets però è già chiaro che sono gli Yankees del baseball
    Tutti gli anni sono di transizione, è naturale. Alla fine di un certo numero di anni di transizione, poi, si muore. E' triste ma è vero.

  30. #30
    Data Registrazione
    07/2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    7,755
    Visti gli highlights del rientro di Westbrook: direi che dall'infortunio si è ripreso benino...
    Anyway, on Thursday night, I asked one relatively famous current player who knows him, "What makes Oakley more intimidating than everyone else?"

    His answer: "There's a lotta tough guys in the league, but Oak don't give a f---."

    Sciocco n. 193

Discussioni Simili

  1. FantaBasket 2013/2014
    Di Basketballman nel forum FantaBasket
    Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 12/07/2014, 14:03
  2. Eurocup 2013/2014
    Di redwings nel forum Europa
    Risposte: 173
    Ultimo Messaggio: 07/05/2014, 19:42
  3. NFL 2013/2014
    Di Barto nel forum Altri sport
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 03/02/2014, 16:44
  4. f.b. 2013-2014 ROSE
    Di papazenigata nel forum FantaBasket
    Risposte: 113
    Ultimo Messaggio: 25/09/2013, 14:31
  5. NBA 2013-2014
    Di Il Dok nel forum NBA
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 27/07/2013, 09:15

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •